SOS Travel, tour operator specializzato nelle destinazioni dell’Europa dell’Est e la Russia, presenta il primo ed unico Grand Tour in italiano della città di Cracovia. Un’escursione della durata di sei ore, con pranzo tipico di tre portate incluso.

Il tour nasce dopo un’attenta analisi delle esigenze dei visitatori italiani a Cracovia. Mettiamo a disposizione guide professionali per un percorso storico e culturale alla scoperta del patrimonio artistico e religioso, senza tralasciare le tragiche vicende della II Guerra mondiale e lo sterminio degli ebrei.

Sono oltre 240.000 (Fonte: Comune di Cracovia) gli italiani che ogni anno si recano nella città del drago, la maggior parte arriva per una visita Auschwitz, ma anche per scoprire questa bellissima città, dal fascino est europeo e con la Piazza del Mercato tra le più grandi in assoluto. Recentemente Cracovia è stata nominata città più romantica d’Europa, grazie alle belle atmosfere che si respirano sotto il Planty o nelle stradine del centro storico…

Il Tour si compone di due momenti: la mattina per circa 4 ore si visiteremo il centro storico e la Collina del Wawel con il Castello reale; il pomeriggio ci sposteremo nel quartiere ebraico di Kazimierz, con la visita delle antiche botteghe, la sinagoga e le piazze dove viveva la comunità ebraica fino alla deportazione nazista.  Alle 13.30, terminata la visita al Castello ci fermeremo per la pausa pranzo: incluso un menù tipico di tre portate fatto di pierogi, secondo piatto e torta szarlotka. Al termine del Tour è previsto il trasferimento in centro città.

Nei pacchetti proposti su SOS Travel il Grand Tour è giù incluso nel programma di viaggio, insieme alla visita al Campo di concentramento. Per chi invece si trova in città può prenotare la visita guidata di Cracovia tramite l’albergo o le agenzie partner. Il costo è 35€ per gli adulti, 25€ per i bambini.  La partenza è garantita tutti i mercoledì, sabato e domenica, da aprile a settembre. Su richiesta sono possibili tour privati oppure in altre giornate.

Dodaj komentarz