Scopri le bellezze della capitale della Repubblica Ceca in uno dei nostri weekend a Praga, magari in occasione della Pasqua. La festività cristiana, che coincide anche con gli antichi riti pagani per salutare l’arrivo della primavera, riempie la città di feste e cibo tradizionale.

Praga.pasqua-1

Tra le varie tradizioni di Pasqua a Praga, c’è quella delle uova dipinte e quella tipicamente ceca della frusta, rametti di salice intrecciati con nastri colorati. Per pasquetta queste fruste vengono usate dagli uomini per infastidire le donne, che però, secondo le credenze popolari, dovrebbero trarne giovamento per una bellezza e freschezza assicurate per tutto l’anno. Non perdere quindi un viaggio di Pasqua.

pisanki

Dal punto di vista gastronomico, dopo le ristrettezze della quaresima, finalmente il cibo torna ad abbondare. E così troviamo l’agnello o il coniglio farciti con ortiche o una deliziosa focaccia a lievitazione lenta.

Per quanto riguarda i dolci, sulle tavole dei Cechi a Pasqua ci sarà il pan di Spagna a forma d’agnello glassato con lo zucchero e ancora i «giuda» al miele e le «grazie di Dio» fritte.

Naturalmente ad accompagnare questi manicaretti non mancheranno birre artigianali confezionate appositamente in occasione della Pasqua, ricche di aromi speziati.

Praga a Pasqua si animerà di feste popolari. La fiera principale sarà in Piazza della Città Vecchia, dove sarà possibile acquistare uova dipinte a mano, fruste e dolci di Pasqua.

baranek

Il centro della città sarà pieno di musiche e danze folcloristiche. I bambini avranno occasione di dipingere le uova e intrecciare le fruste.

 Nella cattedrale di San Vito, che quest’anno celebra i suoi 671 anni, celebrerà messe in diverse lingue.

Dodaj komentarz