Ecco diverse idee per le vacanze estive alla scoperta delle nostre mete. Sono già prenotabili online i nostri pacchetti in Polonia, Repubblica Ceca e Russia. Seguendo i consigli di Lonely Planet andremo alla scoperta di Cracovia, Praga e Mosca a partire dalle piazze più belle del Mondo.

Europa

Secondo Lonely Planet tra le piazze più belle del mondo quelle di Cracovia, Praga e Mosca, tre città da visitare nelle vacanze estive.

A completare la lista ci sono a Venezia Piazza San Marco, a Nancy Plas Stanislas con le due fontane simmetriche di Nettuno e Afrodite, la Plaza Mayor di Salamanca, il Grote Markt di Anversa, a Città del Messico Zocalo, la 4° piazza più grande del Mondo, la grandiosa piazza Naqsh-e Jahan in Israele e infine a Marrakech Djeema El Fna.

ilmeglioPiazza del Mercato di Cracovia

Rynek Główny, in polacco, sopravvissuta ai bombardamenti della II Guerra Mondiale, è uno splendido esempio di architettura medievale.

Al centro della piazza il bellissimo Fondaco dei Tessuti, antico mercato coperto, un tempo centro del commercio di stoffe, oggi carico di souvenir.

La piazza del Mercato di Cracovia ospita anche la Basilica dell’Assunzione della Vergine, dal cui campanile ogni ora un trombettista suona la stessa caratteristica melodia, l’hejnal.

praga piazzaPraga, Piazza della Città Vecchia

Nel cuore dell’Europa gli edifici a colori pastello di Staroměstské náměstí, rendono la Piazza della Città Vecchia di Praga un’attrazione per milioni di turisti.

A rendere magica l’atmosfera della capitale ceca la Chiesa di Santa Maria di Tyn e la Chiesa di San Nicola in stile gotico, ma soprattutto la torre del Municipio della Città Vecchia con l’Orologio astronomico, sul quale a ogni ora sfilano le figure dei 12 Apostoli.

mosMosca, Piazza Rossa

In russo Krasnaya Ploshchad, è la terza piazza più grande del Mondo. Nei suoi 700 metri di lunghezza e 130 di larghezza ospita il Cremlino, reso ancora più suggestivo dall’illuminazione notturna, il Mausoleo di Lenin, con la salma imbalsamata del leader sovietico e la coloratissima Cattedrale di San Basilio, indiscusso simbolo della Russia.

Da non perdere il GUM, lo storico grande magazzino della capitale russa.

Dodaj komentarz