La Polonia meta di escursionisti e amanti della natura. Un volto inedito per un paese caratterizzato da città d’arte e tour culturali, ma altrettanto interessante. SOS Travel ha ideato diverse soluzioni per viaggiatori individuali in viaggio a Cracovia e Polonia del Sud e per gruppi che vogliono aggiungere un percorso naturalistico all’interno del loro tour culturale.

tatry.774d88c4

In collaborazione con associazioni e guide locali, SOS Travel organizza la visita della cittadina di Zakopane col il folclore montanaro e le antiche tradizioni, in abbinamento ad un percorso naturalistico sui Monti Tatra.

I Monti Tatra, simili alle Alpi sono la più alta catena montuosa dei Carpazi e si trovano lungo il confine con la Slovacchia. A due ore di macchina da Cracovia si trovano panorami straordinari e natura incontaminata dove poter sciare, fare escursionismo, ciclismo, parapendio ecc.

I visitatori dei Monti Tatra si dirigono principalmente verso Zakopane, la più grande località montana dell’Europa situata a nord delle Alpi. La città di 28.000 abitanti ospita circa tre milioni di turisti l’anno e grazie alla sua posizione centrale è la migliore via d’accesso per l’intera area. La città è anche ricca di hotel, ristoranti, caffè, negozi, gallerie d’arte, impianti sportivi e discoteche.

Tra le opzioni disponibili l’escursione in giornata a Zakopane con partenza da Cracovia, daytour in cui è previsto l’incontro con la guida instrade italiano e la visita della città. Avrete qui modo di vedere le costruzioni in legno dallo stile tipico montanaro opera dell’artista polacco Witkiewicz, il cimitero a Peksowy Brzyzek e la cappella di legno a Jaszczurowka. In un tripudio di colori e profumi camminerete nella via principale Krupowki, un viale ricco di ristoranti tradizionali e negozi dell’artigianato locale. Previsto il giorno successivo il rientro a Cracovia.

Alternativamente è possibile organizzare un itinerario di due notti con pernottamento in zona in cui sarà possibile organizzare oltre alla visita di Zakopane anche un’escursione a Kasprowy Wierch dove salirete in cabinovia fino a 1987m s.l.m. e dove potrete ammirare un panorama mozzafiato sulla catena montuosa a confine tra Polonia e Slovacchia. Sosterete infine sulla vetta, passeggiando sui sentieri per poi rientrare a valle in cabinovia (su richiesta è possibile anche la discesa a piedicabinovia).

E non è tutto! Per tutti gli amanti del trekkingRafting con guide autorizzate locali è possibile partecipare facoltativamente ad un percorso sui sentieri del Parco Nazionale dei Monti Tatra o dei monti Pieniny, verso i laghi di montagna e le cime del Rysy (2503m s.l.m.), una delle vette più alte degli Alti Tatra.

Per i più sportivi invece è possibile partecipare ad un avventuroso rafting in zattera nelle gole del fiume Dunajec, famoso per le sue acque chiare e rocce calcaree dolomitiche.

Un vero itinerario immerso nella natura incontaminata della Polonia.

Tutto questo disponibile per viaggiatori individuali o per gruppi tailor made con ampie possibilità di personalizzazione degli itinerari e delle attività svolte, dai percorsi in bicicletta alle escursioni in alta quota.

Per maggiori informazioni potete chiamarci al numero 0699336268 o potete scriverci all’indirizzo email info@sostravel.it

Lascia una risposta