A Cracovia apre il museo sotterraneo della Piazza del Mercato. Dopo alcuni anni di studi da parte di un team di archeologi, è imminente l’apertura dei sotterranei del centro storico di Cracovia, prevista per il 24 settembre 2010.

La nascita della città risale al IV secolo ad opera del mitico re dei Celti Krak. Per secoli è stata la capitale del Regno di Polonia dove avevano la loro dimora principi e re che ne hanno fatto una delle città più floride del Medioevo. I segni di questa storia secolare vengono ora alla luce grazie all’apertura dei sotterranei del centro storico.

Otto metri sotto la Piazza del Mercato è stato allestito un percorso che ripercorre attraverso un viaggio nel tempo la Cracovia dalla nascita fino al periodo medievale. Lungo il tragitto sono state collocate stazioni multimediali per l’interazione con i visitatori in un’esperienza unica ed emozionante. Si potranno trovare le testimonianze della fondazione di Cracovia, degli scambi commerciali con l’Europa, della vivacità dell’allora capitale polacca.

Le visite sono organizzate in gruppi da 25 persone ed hanno la durata di circa 60 minuti. Per le informazioni ed i biglietti ci si può rivolgere ai punti informazioni nella Piazza del Mercato nel centro storico di Cracovia.

La cerimonia di inaugurazione si terrà il 24 settembre e rientra tra i festeggiamenti per il 600° anniversario della battaglia di Grunwald. Sono previsti spettacoli musicali, fuochi d’artificio ed una visita gratuita nei sotterranei. Obbligatorio in questo caso prenotare i biglietti qualche giorno prima nei punti informativi della città.

One thought on “Cracovia sotterranea, una nuova attrazione per i turisti

  1. andrea bontà pisze:

    mi complimento per la qualità e il funzionamento del sito web, ma piu’ specificatamente del blog curato con particolare cura

Dodaj komentarz