CERCA NEL BLOG

Palácio Nacional da Pena: il gioiello di Sintra

Il Palacio da Pena è uno dei castelli più iconici al mondo con la sua atmosfera fiabesca, colori sgargianti immersi nel verde e paesaggi mozzafiato.

 

Continuiamo con gli approfondimenti sui castelli e palazzi più importanti e visitati d’Europa. Tra le 7 meraviglie del Portogallo troviamo il Palacio da Pena a Sintra, uno dei luoghi più affascinanti ed eccentrici d’Europa.

La visita al castello e a Sintra sono incluse nel nostro tour di 3 notti a Lisbona con trasferimento privato dalla capitale e ingresso al Palácio da Pena. Il tour a Lisbona prevede oltre alla visita della città con la guida in italiano anche le escursioni a Cabo da Roca e a Cascais, alla scoperta del punto più occidentale dell’Europa. 

Un viaggio in Portogallo non può che includere la visita di Sintra che con il suo paesaggio culturale è patrimonio dell’UNESCO. Il Palacio da Pena cattura l’attenzione con i suoi colori sgargianti ma l’intera Sintra merita una visita per scoprire tutte le sue bellezze. 

VEDI SUBITO> I TOUR IN PORTOGALLO 

 

 PALACIO DA PENA: UN REGALO REALE

Il Palacio da Pena sorge su una collina della città di Sintra e proprio qui nel medioevo era situata una cappella dedicata alla Madonna da Pena e prima di diventare un castello il re Manuel I fece costruire un monastero in questa aera. 
Secoli dopo, nel 1775, il monastero fu danneggiato in maniera importante da un terremoto e cadde in rovina, oggi sono ancora visibili dei resti di quel periodo come la Grotta del Monaco luogo di ritiro per i monaci del tempo. 

Il Palacio da Pena come lo conosciamo oggi risale a dopo il 1840 quando la regina Maria II di Braganza decise di regalare il palazzo al marito re Ferdinando II del Portogallo. Il castello fu usato come residenza estiva della famiglia reale ma anche come luogo di rappresentanza per poi essere acquistato dallo stato nel 1889 e trasformato nel museo che conosciamo oggi. 

 

UN CASTELLO UNICO AL MONDO

Il Palacio da Pena grazie alla sua posizione sopra elevata sulla città di Sintra si presenta immerso nel verde in netto contrasto con i suoi colori sgargianti offrendo ai visitatori uno spettacolo indimenticabile. Immersi nei colori e nella vegetazione sembra di essere arrivati in un regno incantato: un luogo di mistero e di scoperta tutto da vivere.

Ferdinando II ha costruito una struttura che si può considerare unica al mondo per la varietà di stili architettonici che il castello presenta: neogotico, neorinascimentale e neobarocco sono solo alcuni degli stili che possiamo osservare nella costruzione. Il re non si limitò solo alla costruzione del castello ma anche di altre strutture intorno ad esse che riportano i visitatori al periodo medioevale: percorsi di parapetto, torri di avvistamento e un cunicolo di accesso. 

La bellezza del Palacio da Pena si sviluppa anche nei suoi grandiosi giardini voluti dal re. 200 ettari di verde dove il re ha progettato dei veri e propri percorsi per i visitatori per far apprezzare la bellezza dei panorami mozzafiato che la posizione sopra elevata del castello offre come ad esempio: la Fontana degli Uccelli, la Valle dei Laghi e molti altri. Durante la visita al parco si potranno scoprire viali segreti, padiglioni, laghi di varie dimensioni, stagni e piante esotico fatte piantare per volontà del re in persona. Un punto strategico per osservare i paesaggi mozzafiato è il Cortile degli Archi dove è visibile l’Oceano Atlantico, le colline di Sintra e il Parco della Pena.

Gli interni del palazzo sono stati restaurati nel 1910 fedelmente a quelli originali e sono espressione della nobiltà portoghese del tempo ed oggi sono visitabili. Le camere di Ferdinando II è la camera principale del Palacio da Pena situata nell’antico convento con vista sul Castello Moresco; le decorazioni della camera sono in gesso dipinto che rimarca la preferenza del re per l’esotismo ispirato alla cultura islamica nell’arte portoghese. Visitabili anche molte stanze della vita quotidiana della regina Amelia come il suo camerino dove ancora oggi sono conservati armadi e uno specchio con 12 cassetti ma anche il suo ufficio dove scriveva la sua corrispondenza. 

 

PRENOTA IL TOUR DI LISBONA E VISITA SINTRA

I nostri viaggi organizzati a Lisbona includono le escursioni a Sintra, Cabo da Roca e Cascais con trasferimenti privati e guida in italiano. Hotel 3* con prima colazione in centro a Lisbona per scoprire la città in tutta comodità. Scegli il tuo aeroporto di partenza, prenota il tour e parti alla scoperta del Portogallo, i nostri operatori online sono a disposizione per informazioni o assistenza. 

Per prenotare scrivici su > WhatsApp oppure compila il form dei contatti

ALTRI POST

Bassa Austria: storia e natura nella valle del Wachau

A contatto diretto con la natura nella Bassa Austria Per l'estate 2021 con la pandemia che speriamo tutti sia verso la fine, diamo ancora spazio agli itinerari naturalistici. Vi proponiamo la regione della Bassa Austria, precisamente la valle del Wachau, una destinazione che permette ai viaggiatori di vivere in un paesaggio quasi fiabesco, in cu...
Scopri...

Esperienze da fare a Lisbona, le proposte per un tour indimenticabile

Cosa fare a Lisbona, la capitale del Portogallo come non l'avete mai vista, con tante esperienze da vivere in città. A questo stiamo lavorando in vista della prossima primavera, quando ci auguriamo l’emergenza Coronavirus sarà risolta e le belle città dell’Europa torneranno ad accogliere i visitatori. SOS Travel propone due pacchetti in partenza...
Scopri...