CERCA NEL BLOG

I prezzi in Polonia

Aggiornato a dicembre 2019

Quanto costa la vita in Polonia?

Girando su Internet è difficile trovare dettagli precisi su quanto costi la vita in Polonia. Spero che queste informazioni siano utili a chi sta programmando di visitare questo paese. I prezzi sono indicati in zloty, la valuta polacca. Al momento 1€ = 4,25 zl. Basta dividere per 4,2 si avrà l’equivalente in euro, se si vuole essere più sbrigativi dividendo per 4 si ha già un’idea di massima del controvalore in Euro. Il tasso di cambio della moneta polacca è abbastanza stabile, negli ultimi dieci anni è quasi rimasto invariato, oscillando tra poco meno di 1€ per 4 zl a massimo 1€ per 4,5 zl.

La possibilità di spesa dei polacchi è inferiore a quella degli italiani ma è cresciuta sensibilmente negli ultimi anni.  Questo si riflette direttamente sui prezzi, ad eccezione di alcune categorie merceologiche che risentono dell’importazione: computer e apparecchiature elettroniche, abbigliamento di marca, ecc. In questi casi i prezzi sono uguali a quelli dei negozi italiani.

Solo pochi anni fa un dipendente polacco appena assunto guadagnava in media 2500 zl al mese, che salgono a 3500 – 4200 zl maturando esperienza e lavorando in contesti internazionali. Stessi livelli per gli operai e per i dipendenti pubblici.  Nel momento in cui stiamo aggiornando il post a dicembre 2019 le cifre appena indicate sono ormai superate, una retribuzione media oscilla tra i 3500 zl al 4600 zl netti al mese. Le retribuzioni più alte difficilmente superano i 6000 zl al mese.

Prezzi di alcuni prodotti:

500ml di birra in un pub: 7-10 PLN

Un bicchiere di vodka: 5-8 PLN

Caffè americano: 8 – 12 PLN

Un cocktail in un pub del centro: 25 PLN

Un menù completo a McDonalds: 22 – 24 PLN

Una pizza: 22– 36 PLN(ne fanno di tre dimensioni)

Un piatto di pasta: 16 – 26 PLN

Una bottiglia di vino al ristorante: 45-80 PLN

Un tragitto in taxi da un punto all’altro della città (10 minuti, 5km): 20 PLN

Entrata in discoteca: la maggior parte sono gratuite, le altre tra  10-20 PLN

Biglietto del cinema: 15 PLN

Biglietto del bus/tram: 3,20 PLN a corsa (20 minuti in zona centro)

Un paio di jeans non di marca: 60 PLN

Un t-shirt non di marca: 30 PLN

3  minuti con cellulare polacco (operatore Play): 1 PLN

1 pacchetto di sigarette da 20: c.ca 18 PLN

 

Nei supermercati:

Detersivo per lavatrice: 15 PLN

2 Scottex: 8 PLN

4 braciole di maiale: 10 PLN

Un pezzo di formaggio: 10 PLN

Una bottiglia di birra: 3 PLN

Una bottiglia d’aqua: 0,5-1 PLN

Pane: 0,50 PLN/panino

Affettati confezionati: 7 PLN

Nestcafè: 10 PLN

 

Ristoranti:

Si può mangiare in un buon ristorante spendendo meno di 10€ a persona, ma nelle città turistiche come Cracovia ci sono ristoranti anche molto più costosi. Ognuno può scegliere secondo i propri gusti e le possibilità di spesa. Considerate che alcuni ristoranti risultano più costosi anche perché collocati in location turistiche. A differenze dell’Italia, comunque, difficilmente i ristoranti hanno prezzi esorbitanti ed una cena non vi costerà mai più di 30 € a persona.

 

Ecco tre esempi:

Pranzo da KFC, una catena di fastfood americana simile a McDonalds: 16-22 PLN a persona per un panino, patate fritte e una bibita analcolica.

Cena da Sphinx, una catena di ristoranti di medio livello e molto economica: 40-60 PLN a persona per un piatto di carne con antipasto, contorni e una birra.

Cena in un ristorante tradizionale polacco: le portate di carne costano in media 22-28 PLN, i contorni e gli antipasti 15 PLN, le zuppe 7 PLN.

Attenzione ad ordinare il vino: è il vero costo soprattutto se si scelgono vini francesi o italiani. Per  risparmiare scegliete vini ungheresi, cileni o argentini che hanno un miglior rapporto qualità/prezzo.

 

Altri prezzi, ripresi in negozi e centri commerciali di Katowice e Cracovia a dicembre 2019

Coca cola 2×1,5: 7,49 PLN

Lattina Coca cola: 1,79 PLN

Una rivista di gossip: 4 PLN

Pacchetto di patatine: 3,5 PLN

Olio di oliva Monini Classico: 24,99 PLN

Rio Mare 160g: 12,00 PLN

Banane fresche: 4,5 PLN al Kg

Jeans Levi’s uomo: 299 PLN

Jeans Wrangler: 299 PLN

Iphone11 PRO 64gb(senza brand): 5099 PLN

Samsung S8: 1999 PLN

Netbook Acer/Asus: da 1800PLN a 2800 PLN

Notebook: 2500-3500 PLN

 

Cambiare la valuta in Polonia

Oltre ad essere interessati ai prezzi in Polonia e al costo della vita saranno particolarmente utili questi consigli nel momento in cui si vuole ritirare contanti dal Bancomat oppure cambiare i soldi presso uno dei cambia valute presenti in città (detti Kantor)

A differenza di quello che si pensa, prelevare dai Bancomat non è esente da rischi. In particolare la maggior parte dei Bancomat (ed in particolare quelli dell’azienda Euronet) quando si inserisce la carta riconoscono che è straniera e mettono in atto stratagemmi per massimizzare i loro guadagni. In particolare propongono subito di ritirare cifre molto alte, ad esempio 4000 o 5000 zl ovvero oltre 1200 Eur, “nascondendo” più in basso gli importi minori. Se questo passaggio va via senza particolari problemi, è al prossimo che bisogna fare attenzione massima! Il Bancomat proporrà un tasso di cambio prefissato molto, ma molto sconveniente rispetto a quello che ci applicherebbe la nostra banca. Per di più lo propongono come “tasso di cambio sicuro” ovvero già definito rispetto a quello della nostra banca che sarà applicato in un secondo momento. Il problema è che questo tasso è davvero sconveniente, possono proporre 3,7 zl per Euro quando quello ufficiale è 4,25 zl e quello della nostra banca molto simile a quest’ultima cifra. Accettando di cambiare 1000 zl a 3,7 zl saranno addebitate 270 Euro, invece di 235 Euro che ci avrebbe fatto pagare la nostra banca.

Come difendersi da questo vero e proprio tentativo di truffa? Basta declinare l’invito al “tasso di cambio sicuro”. Non basterà cliccare una volta sull’avviso, il Bancomat tornerà a chiedere “Sicuro di rinunciare” e noi dovremo di nuovo scegliere in tal senso. Solo così vedremo applicato il tasso della nostra banca.

Cambiare nei cambia valute può essere più semplice. Ce ne sono tanti in città, tutti indicano il tasso di cambio esposto all’esterno, quando si trova quello piu conveniente si può entrare e cambiare la valuta. Se il tasso di cambio Euro – Zloty è 4,25, un buon tasso sarà 4,18 o 4,2. 

Buoni acquisti in Polonia!

 

 

ALTRI POST

Ritratto di Varsavia, la capitale moderna della Polonia

Volendo cercare un'immagine che sintetizzi l'essenza di Varsavia non bisogna spingersi lontano. Essa infatti è là, pronta da cogliere e interpretare, e campeggia sullo stemma, replicato in migliaia di copie ovunque ci sia un edificio, un mezzo pubblico o un oggetto di arredo urbano in qualche modo connesso ufficialmente con la città, dalle panchine...
Scopri...

Aziende italiane e polacche insieme per uscire dalla crisi. Convegno dell’ICE

Sono sempre numerosi gli appuntamenti per gli imprenditori italiani che vogliono fare affari con la Polonia. L’ultimo in ordine di tempo è l’appuntamento organizzato dall’ICE (Istituto per il commercio estero) in collaborazione con l’UCIMU, l’associazione di categoria che riunisce i produttori di macchine industriali. Un seminario/workshop concepit...
Scopri...