CERCA NEL BLOG

A Cracovia l’anteprima del nuovo documentario del papa polacco

Sarà presentato il 10 marzo a Cracovia il nuovo documentario sulla vita di papa Wojtyla, dal titolo “Giovanni Paolo II, vi ho cercato”. La più grande produzione mondiale sul papa polacco ripercorre la storia e le imprese del pontificato di papa Wojtyla. Il tutto a meno di tre mesi dalla beatificazione che si terrà in San Pietro il prossimo 1 maggio e che vedrà l’arrivo a Roma di oltre 2 milioni di pellegrini.

Il titolo “Giovanni Paolo II, vi ho cercato” riprende la celebre frase pronunciata dal papa ai giovani in occasione della giornata mondiale della gioventù del Giubileo 2000.

Il film sarà presentato il 10 marzo a Cracovia alla presenza del presidente del consiglio della Polonia, del cardinale Dziwisz e del sindaco della città. Per i fortunati in viaggio a Cracovia che potranno assistere all’evento l’appuntamento è alle 20.00 al cinema Kiev.

“Giovanni Paolo II, vi ho cercato” è un lungometraggio sulla vita e il messaggio lasciato da Giovanni Paolo II. Il film mostra le imprese del papa polacco, la forza del suo messaggio di pace che ha cambiato il mondo e gli conferito un posto unico nella storia della Chiesa e dell’umanità. Mostra gli aspetti più intimi della vita del papa, le sfaccettature del suo carattere, l’apertura verso gli altri, la naturalezza dei suoi comportamenti, l’umorismo e la capacità di ascoltare persone di origine, status, età e religione.

Per la produzione del film sono state utilizzate le fonti più qualificate e gli archivi delle televisioni italiane e dell’archivio vaticano.

Gli autori hanno voluto raccogliere nel documentario alcune dichiarazioni di uomini moderni, come hanno vissuto il  loro incontro con Giovanni Paolo II. Dal presidente di Solidarnosc Lech Walesa, al portavoce vaticano Navarro Valls…

Questo film rappresenta la più grande produzione nella storia dei documentari polacchi. Quasi quattro anni di lavoro, migliaia di ore di filmato girate in 13 paesi (Città del Vaticano, Italia, Israele, Malta, Polonia, Messico, Giordania, Bolivia, Zambia, Botswana, Camerun, Turchia e Marocco). Il film è diretto Jaroslaw Schmidt, il produttore è ARTRAMA e sarà distribuito in tutta la Polonia a partire dall’11 Marzo 2011.

Speriamo che lo trasmettano presto anche in Italia, per il momento questo è il trailer:

httpv://www.youtube.com/watch?v=4RGODcVCih8

ALTRI POST

SOS Travel alla Bit 2014 Fiera internazionale del Turismo

Manca meno di una settimana alla Borsa Italiana del Turismo (BIT) in programma dal 13 al 15 febbraio (giovedì - sabato) presso la fiera di Milano - Rho. Fervono i preparativi per un evento che raccoglierà in 3 giorni novantamila visitatori. La Bit è una delle principali fiere del turismo, aperta ad operatori professionali e, nella giornata di sabat...
Scopri...

La Polonia riapre le frontiere ed SOS Travel annuncia le novità per l’estate 2020

La Polonia ha riaperto le frontiere il 13 giugno ai cittadini provenienti dai paesi Schengen, tra cui appunto l’Italia. Da oggi 16 giugno riprendono anche i voli commerciali, la buona notizia è stata ufficializzata dal Governo polacco. In coincidenza con la notizia della riapertura, SOS Travel Tour operator avvia la propria compagna di tour per l’e...
Scopri...