CERCA NEL BLOG

I castelli di Bran e Peles in Romania

I castelli di Bran e Peles sono due delle maggiori attrazioni della Romania. Uno rinascimentale e l’altro medioevale, così diversi ma entrambi con storie reali e leggende tutte da scoprire. 

 

Tra i paesi europei che ospitano i castelli più famosi la Romania ha senz’altro una grande importanza. I castelli di Peles e Bran sono due delle più importanti attrazioni del paese e d’Europa, mete di turismo e luoghi di leggende conosciute in tutto il mondo.  La Romania offre paesaggi variegati e mozzafiato ma anche splendide città come Bucarest, i suggestivi monasteri della Bucovina e la celebre Transilvania.

Il nostro tour della Romania, della durata di 7 notti, ripercorre tutte le maggiori attrazioni del paese con visite guidate, biglietti d’ingresso e spostamenti inclusi: il monastero di Cozia, la città medioevale di Sighisoara, le bellezze naturalistiche della Romania come le Gole di Bicaz ed infine la visita ai castelli di Bran e Peles con ingressi inclusi. 

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO > TOUR DI BUCAREST E ROMANIA

 

Il castello di Bran: la leggenda di Dracula 

Il castello di Bran, una delle maggiori attrazioni della Transilvania, si presenta sontuoso in stile gotico sovrastando dall’alto il paese di Bran e regalando ai visitatori la vista su paesaggi mozzafiato.

La storia della costruzione del castello affonda le radici nel 1211 quando fu costruita una prima struttura in legno per la sua posizione strategica in difesa dei confini. La costruzione del castello in pietra ha avuto inizio dal 1377 circa fino al 1388, usato sempre per scopri militari e di difesa. Negli anni il castello ebbe diverse proprietà passando dai re di Ungheria, ai principi di Transilvania fino a diventare nel 1920 residenza dei sovrani del regno di Romania ed oggi si presenta come un museo aperto ai visitatori. 

Gli esterni e gli interni del castello sono espressione del periodo medioevale con infiniti corridoi, porte enormi ad arco e le prigioni in cui fu rinchiuso anche il celebre imperatore Vlad. Gli interni del palazzo rispecchiano anche i gusti barocchi della Regina Maria di Romania e tale cambiamenti si notano soprattuto nell’arredamento del castello. Il percorso di visita quindi si articola su tre piani dove è possibile vedere gli appartamenti reali con le sale più amate dalla regina come la “libreria e sala della musica”, le sale da pranzo e di rappresentanza e molto altro. 

Il castello di Bran è celebre  nella storia soprattuto per essere conosciuto come il Castello del Conte Dracula. Nei secoli si è creata questa credenza perché l’autore del famoso romanzo, Bran Stoker, nel descrivere il castello del Conte Dracula sembra indicare proprio il castello di Bran come sua dimora. Un castello quindi ricco di storia ma anche di leggenda, una della più famose al mondo. 

 

Il castello di Peles: una storia reale

Il castello di Peles si presenta in stile neorinascimentale immerso nel verde a Sinaia, in un percorso medioevale che porta dalla Transilvania alla Valacchia. Fu costruito nel 1875 circa per volere dei reali di Romania, grazie anche alla meravigliosa location circostante, e intorno ad esso vennero costruito altri edifici per implementare il castello stesso. Una fase importante della costruzione del castello fu affidata all’architetto Karel Liman che progettò la torre dell’orologio, i meravigliosi giardini e molti dei meravigliosi interni. 

Il castello di Peles detiene un particolare primato ovvero è stato il primo castello al mondo ad essere totalmente alimentato ad energia elettrica. Il castello è oggi visitabile e conta in tutto 160 stanze alcune delle quale di grande prestigio artistico. La visita ha inizio con il salone d’onore che lascia i visitatori impressionati dalla miriade di dettagli ma sopratutto dal soffitto mobile che si apre per poter osservare il cielo all’interno del castello stesso. 

Gli appartamenti reali, le sale dell’armeria, le biblioteche e le terrazze decorate sono tutte espressione della potenza e della ricchezza dei reali (gli arredi sono originali del tempo) e meritano di essere visitate innalzando il livello di tutto il castello ad uno dei più belli d’Europa. Gli esterni del castello si caratterizzano per le molte decorazioni in pieno stile rinascimentale. 

Scopri i leggendari castelli e visita la Romania

Scegli il nostro tour della Romania per vivere uno dei paesi già affascinanti d’Europa, terra di storia ma sopratutto leggende. Il tour prevede la visita delle principali attrazioni del paese con visite guidate in italiano, hotel 4**** con pensione completa e la nostra assistenza h24.

 

Per prenotare scrivici su > WhatsApp oppure compila il form dei contatti

 

 

ALTRI POST

Ritratto di Varsavia, la capitale moderna della Polonia

Volendo cercare un'immagine che sintetizzi l'essenza di Varsavia non bisogna spingersi lontano. Essa infatti è là, pronta da cogliere e interpretare, e campeggia sullo stemma, replicato in migliaia di copie ovunque ci sia un edificio, un mezzo pubblico o un oggetto di arredo urbano in qualche modo connesso ufficialmente con la città, dalle panchine...
Scopri...

Ferragosto in Polonia, formula Pullman

VIAGGIO DI FERRAGOSTO IN PULLMAN (iscrizioni chiuse) 9 giorni € 990 a persona Formula TUTTOBUS da BARI 12 - 20 Agosto 2017 Bratislava, Cracovia, Czestochowa, Breslavia – Vienna SOS Travel in collaborazione con Grieco Tour organizza il Ferragosto in Polonia. Un tour che è possibile prenotare in pullman con partenza da Bari (altri meeting point s...
Scopri...