LUN-VEN: 09-19, SAB: 10-13

+39 0699336268

INVIACI UNA EMAIL

FORM DEI CONTATTI

Pellegrinaggi Polonia: Santuario Madonna Nera di Czestochowa
 

SOS TRAVEL TOUR OPERATOR
SPECIALIZZATO IN VIAGGI IN POLONIA

Durante il soggiorno in Polonia, da non perdere il Santuario di Czestochowa con l'icona della Madonna Nera.

L'escursione include

  • Trasferimento da/per Czestochowa
  • Visita del Santuario Jasna Gora
  • Visita del Museo dei Paolini

Varie proposte di viaggi e tour organizzati in Polonia, disponibili subito tramite il motore di ricerca oppure nell'area tour guidati.

Se sei un'agenzia o un gruppo chiuso chiedici un preventivo per programmi personalizzati.

Visita il portale Polonia

 

Visita il portale Polonia

Santuario Madonna Nera di Czestochowa

La principale destinazione dei pellegrinaggi in Polonia è il santuario di Jasna Gora, conosciuto per l’icona sacra della Madonna Nera. Si trova a Czestochowa, nella regione Slesia ed è visitato ogni anno da oltre 4 milioni di pellegrini che arrivano da tutta la Polonia e dall’estero.

Se si è in visita la Polonia e Cracovia in particolare si può raggiungere in circa 2 ore di trasferimento. Il santuario di Czestochowa si trova sopra una collina che domina la città, è gestito dai Padri Paolini che custodiscono da sempre il famoso dipinto della Madonna Nera di Czestochowa. L’icona miracolosa rappresenta la Vergine con Gesù in braccio, il suo volto ha la carnagione molto scura con 2 sfregi a testimonianza del suo passato tumultuoso.

SOS Travel organizza tour guidati in Polonia con la visita al Santuario:

Intorno alla cappella si trovano numerosi doni ed ex voto lasciati dai fedeli, simbolo del ringraziamento per le grazie ricevute. La visita guidata del santuario di Jasna Gora dura circa un’ora, altro tempo poi è riservato alle funzioni religiose ed alle preghiere individuali. Durante il tour a Czestochowa, dopo la visita del Santuario e quindi del quadro miracoloso, si prosegue verso la Sala dei Cavalieri dove c’è anche una copia del quadro per ammirarlo più da vicino. Nelle vicinanze c’è anche un Museo con interessanti opere d’arte e soprattutto la Sala delle Vesti della Madonna, che periodicamente vengono cambiate a seconda del calendario liturgico.

Icona Madonna Nera

Durante la visita al Santuario, particolarmente toccante è il momento in cui si può attraversare l'altare dove vengono celebrate le funzioni religiose e introdursi in uno stretto cunicolo che permette di passare a pochi centrimetri dall'icona miracolosa, in una processione silenziosa che lascerà il visitatore coinvolto e sbalordito. E' questo il momento in cui si è a più diretto contatto con la Madonna di Czestochowa.

All'uscita della chiesa, dirigendosi oltre le mura c’è una bellissima Via Crucis e il monumento del papa Giovanni Paolo II, in un area di verde dove è possibile fermarsi in meditazione. Spesso i fedeli si riuniscono a pregare attorno alla statua di papa Wojtila, intonando preghiere e canzoni care al Santo Padre, tra cui la famosa Barka.

Al Santuario di Czestochowa sono legate tante vicende importanti della storia del popolo polacco, della storia passata e recente, fino agli anni bui del comunismo. Il Santuario ha rappresentato anche una fortezza, difesa nei secoli dal nemico oppressore. Per questo i polacchi si sentono molto vicini al Santuario. Ogni anno vengono organizzati tanti pellegrinaggi a Jasna Gora, tra cui i più famosi durante il mese di agosto a piedi, quando arrivano da tutta la polonia colonne di fedeli dopo marce di più giorni.