CERCA NEL BLOG

Proposta di itinerari vicino Cracovia da non perdere

Cracovia, con il suo ricco patrimonio culturale, affascinante architettura e atmosfera vibrante, è una destinazione da non perdere per tutti i viaggiatori in cerca di avventure e scoperte.

Pianifica un indimenticabile weekend a Cracovia con tour guidati in italiano attraverso l’antico centro storico, il maestoso Castello di Wawel e il suggestivo quartiere ebraico di Kazimierz.
Il pacchetto include anche un’ escursione al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, per ricordare e riflettere sulla storia.
Inoltre, potrai scegliere attività facoltative, come l’affascinante escursione alla Miniera di sale di Wieliczka. Preparati per un viaggio carico di emozioni, cultura e scoperte nella città millenaria di Cracovia, un vero e proprio scrigno di tesori storici e culturali.

Passeggiando per le sue strade acciottolate, potrai ammirare la magnifica Piazza del Mercato, il Castello Reale di Wawel, e la maestosa Cattedrale di Wawel, simboli dell’antico splendore della città.

Ma Cracovia non è solo storia e arte, è anche una città vibrante e vivace, con una scena culturale e gastronomica eccezionale. I suoi caffè storici, i mercatini e le taverne tradizionali ti regaleranno autentiche esperienze polacche.

Esplora la meravigliosa Cracovia e non perderti le incredibili attività dei dintorni!
Scopri le Cose da Fare a Cracovia e Dintorni con una proposta di imperdibili itinerari fuori porta.

Programma Cracovia con Auschwitz

Per maggiori informazioni > WhatsApp oppure compila il form dei contatti

 

Zalipie: Un Viaggio nel Villaggio delle Pitture Floreali

 

La storia di Zalipie affonda le sue radici nel XIX secolo, quando le donne locali iniziarono a dipingere le paretiinterne ed esterne delle loro case con vivaci motivi floreali. Le origini di questa tradizione artistica unica sono state inizialmente influenzate dalla necessità di coprire le macchie di fuliggine causate dai fumaioli delle stufe a legna all’interno delle case.
La pratica di decorare le case con dipinti floreali si diffuse rapidamente tra le donne del villaggio, che utilizzavano vernici a base di calce e pigmenti naturali per creare elaborati disegni floreali. Ogni donna sviluppò il proprio stile distintivo e la propria interpretazione dei motivi floreali, dando vita a una varietà di stili unici che caratterizzano ancora oggi Zalipie.

 

 

Negli anni successivi, la tradizione del dipinto floreale si è sviluppata ulteriormente, includendo non solo le pareti delle case, ma anche mobili, stufe, pentole e persino oggetti di uso quotidiano. Questo ha trasformato Zalipie in un vero e proprio museo a cielo aperto, dove ogni angolo del villaggio è arricchito da colorati motivi floreali.
Oggi, Zalipie è una popolare meta turistica, con visitatori provenienti da tutto il mondo che vengono ad ammirare i dipinti floreali e a sperimentare l’atmosfera unica del villaggio. La tradizione del dipinto floreale è stata tramandata di generazione in generazione e continua a essere preservata e celebrata come parte integrante dell’identità di Zalipie.

 

 

Castelli della Regione: Una Fuga nel Passato Medievale

 

La regione della Malopolska è ricca di meraviglie storiche e naturali, e tra i luoghi più affascinanti da visitare si trovano il Castello di Pieskowa Skala e il Parco Ojcowski. Situati a breve distanza l’uno dall’altro, offrono ai visitatori un’esperienza completa tra storia, architettura e bellezze naturali.
Il Castello di Pieskowa Skala, con la sua maestosa posizione su una roccia scoscesa risalente al XIV secolo è una testimonianza del passato glorioso della Polonia. La sua architettura unisce elementi di stili diversi, dall’architettura gotica alle influenze rinascimentali. All’interno del castello, i visitatori possono ammirare affreschi originali, mobili d’epoca e una collezione di arte antica. Le stanze storiche e i cortili trasmettono l’essenza di un passato lontano, immergendo i visitatori nella ricca storia di questa antica residenza.

 

 

Dopo aver esplorato il Castello di Pieskowa Skala, una visita al Parco Ojcowski è un’esperienza da non perdere.
Sono molte le opportunità per gli amanti dell’escursionismo e delle passeggiate, con sentieri ben segnalati che attraversano i panorami spettacolari. La tranquillità del parco offre una vera e propria fuga dalla vita frenetica della città, permettendo ai visitatori di rilassarsi e immergersi nella natura incontaminata.Qui si trovano gole profonde, grotte misteriose e formazioni rocciose spettacolari. Una delle gemme del parco è la Grotta del Drago, una delle grotte più grandi della regione, che custodisce innumerevoli segreti e leggende. I visitatori possono esplorare le sue affascinanti sale sotterranee e ammirare le formazioni stalattitiche e stalagmitiche che adornano l’interno della grotta.

 

Morskie Oko: Un Tuffo nella Natura

 

Situato nella pittoresca regione montuosa della Polonia, Morskie Oko è un tesoro nascosto tra le bellezze naturali del paese. Questo lago alpino, incastonato tra maestose montagne e fitte foreste, è uno dei luoghi più belli e suggestivi che la Polonia ha da offrire.

Morskie Oko, letteralmente tradotto come “Occhio di Mare“, è una meraviglia della natura che affascina i visitatori con la sua atmosfera magica e incantevole. Conosciuto per la sua incredibile bellezza e il colore turchese delle sue acque cristalline, il lago è circondato da maestose cime montuose, come il Rysy, la montagna più alta della Polonia.
La via per raggiungere Morskie Oko è già un’esperienza unica. I visitatori possono scegliere tra una passeggiata di circa 9 chilometri attraverso una suggestiva valle o un comodo viaggio in carrozza trainata da cavalli.

 

 

Il lago è anche una meta popolare per i fotografi, che cercano di catturare la sua bellezza unica e la magnificenza delle montagne circostanti. Le prime ore del mattino e la sera offrono le migliori condizioni per catturare la magia di Morskie Oko, quando il sole crea riflessi suggestivi sulle acque del lago.

Morskie Oko ed in generale i Monti Tatra sono una destinazione ideale per gli amanti dell’escursionismo. Ciò che rende i Monti Tatra così unici è la loro eccezionale biodiversità e l’habitat alpino, che ospita numerose specie di flora e fauna rare e protette.

 

 

L’Architettura in Legno della Regione Małopolska: Il Fascino delle Chiese UNESCO

 

La regione Małopolska, situata nel sud della Polonia, è famosa per la sua straordinaria architettura in legno che ha resistito al passare dei secoli nonché testimonianze preziose della cultura e della spiritualità di questo territorio.

Una delle eccellenze più note è il villaggio di Kwiaton, che si distingue per la Chiesa di S. Parascheva. Questo gioiello architettonico ortodosso è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità, e la sua inclusione nella lista rappresenta un onore e una tutela della sua inestimabile bellezza. Tuttavia, la lista del patrimonio dell’umanità UNESCO include anche altre chiese di legno nella regione Małopolska.

 

 

Tra le chiese cattoliche spiccano la Chiesa di S. Michele Arcangelo a Binarowa, la Chiesa di S. Michele Arcangelo a Dębno Podhalańskie, la Chiesa di S. Leonardo a Lipnica Murowana e la Chiesa di S. Filippo e Giacobbe a Sękowa.
Queste chiese rappresentano una straordinaria fusione di stili architettonici e sono considerate tesori artistici di inestimabile valore.
Se sei appassionato di architettura, storia e arte sacra, la regione Małopolska offre una straordinaria opportunità per immergersi nel fascino delle sue chiese in legno e scoprire il patrimonio culturale e religioso che le rende così speciali. Un viaggio in questa regione ti porterà in un mondo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato e dove la bellezza e la spiritualità delle chiese Unesco ti lasceranno senza parole.

Nel link che segue trovi l‘itinerario completo dell’Architettura in Legno della Regione della Małopolska .

 

 

Avventura di Rafting sul Dunajec: Emozioni sulla Via dell’Acqua

 

Se sei un amante dell’avventura e della natura incontaminata, il parco nazionale dei Monti Pieniny in Polonia è una meta imperdibile. Questo straordinario parco si trova nella regione meridionale della Polonia, a poche ore di distanza da Cracovia, ed è caratterizzato da paesaggi spettacolari, gole mozzafiato e una vasta varietà di flora e fauna.

Uno degli highlights più avvincenti del parco è senza dubbio il rafting sul fiume Dunajec, una delle esperienze più emozionanti che la natura polacca ha da offrire. Il fiume Dunajec, con le sue acque cristalline e le gole profonde, offre un contesto perfetto per un’avventura in rafting indimenticabile.

 

 

Le guide esperte ti accompagneranno in questo viaggio, guidandoti attraverso le rapide e assicurandosi che tu possa goderti al massimo ogni istante di questa emozionante esperienza. Durante il tragitto, avrai anche la possibilità di ammirare gli incantevoli villaggi di montagna e le antiche fortezze che punteggiano il paesaggio, scoprendo così la ricca storia e la cultura di questa affascinante regione.

Oltre al rafting sul Dunajec, il Parco Nazionale dei Monti Pieniny  offre anche numerose altre attività all’aperto per gli amanti della natura. Potrai esplorare i sentieri escursionistici che attraversano boschi e vallate, ammirando la flora e la fauna locali, oppure provare il trekking in montagna per raggiungere i punti panoramici più suggestivi.

 

 

Con la visita di Cracovia in italiano , un tour completo di 7 ore con pranzo incluso, scoprirai la città e le sue meraviglie attraverso un walking tour che prevede il centro storico, la Collina del Wawel ed il quartiere ebraico di Kazimierz.
Se invece il tuo soggiorno a Cracovia è più lungo approfitta del nostro pacchetto completo di escursioni di tre giorni che comprende Cracovia, Auschwitz e Miniera di Sale di Wieliczka.

Insieme alle emozionanti gite fuori porta, vivrai un viaggio indimenticabile nel cuore della Polonia. Con una storia millenaria, paesaggi mozzafiato e una cultura affascinante, Cracovia è una destinazione da non perdere per tutti gli amanti dell’avventura e della scoperta.

 

Richiedi un preventivo per un viaggio a Cracovia

Per maggiori informazioni > WhatsApp oppure compila il form dei contatti

ALTRI POST

Tariffe degli hotel online, dove risparmiare?

L’Antitrust chiude l’istruttoria sul gruppo Priceline Booking e mantiene in vita la parità tariffaria tra i distributori online. Una regola che non si applica ai pacchetti turistici, che diventano così prodotti competitivi rispetto all’acquisto dei servizi disaggregati. Vediamo perché… Prendiamo spunto dal recente provvedimento dell’Autorità garan...
Scopri...

Estate 2014, 2-11 luglio: Le Meraviglie dell’Europa

Un viaggio per l'estate 2014 ideato e proposto da SOS Travel, attraversando meravigliosi paesi dell'Europa, in una formula innovativa per il comfort dei viaggiatori: non lunghi trasferimenti dall'Italia in pullman, ma voli diretti da Roma (su richiesta anche altri aeroporti) per Cracovia (Polonia) e ritorno da Budapest (Ungheria). Scopriremo le mer...
Scopri...